Ultimo Aggiornamento: 16 Febbraio 2024

...

5 Febbraio 2024

Catania: stupro 13enne, riconosciuti 2 del branco

Violenza di gruppo a Catania
Violenza di gruppo a Catania

La 13enne vittima dello stupro nei bagni di Villa Bellini a Catania, la sera del 30 gennaio, da parte di 7 giovani, di cui 4 maggiorenni e 3 minorenni, ha riconosciuto due dei ragazzi del branco. Si Tratterebbe di uno dei due che hanno abusato fisicamente di lei e di uno dei cinque che hanno assistito allo stupro, avvenuto nei bagni di villa Bellini la sera del 30 gennaio tra le 19.30 e le 20.

Si terrà a breve l’udienza di convalida delle misure cautelari emesse nei confronti dei 7 giovani . La richiesta di convalida è stata firmata e verrà notificata ai 7, accusati di violenza sessuale di gruppo. L’udienza si terrà per i 3 minorenni davanti al gip del tribunale dei minori, mentre per i 4 maggiorenni sarà davanti al giudice ordinario.

I 7 fermati, tutti di nazionalità egiziana, sono arrivati in Italia da minorenni tra novembre 2021 e marzo 2023, risultando come minori non accompagnati. A loro i carabinieri che indagano sulla vicenda sono risaliti anche grazie alla collaborazione di uno dei 5 che hanno assistito alla violenza che avrebbe indicato agli inquirenti gli altri sei partecipanti allo stupro. Il ragazzo che ha collaborato non sarebbe uno dei due riconosciuti dalla vittima.

Don't Miss