Ultimo Aggiornamento: 16 Febbraio 2024

...

21 Gennaio 2024

Crotone, nave Open Arms con 57 migranti

Open Arms con migranti a Crotone
Open Arms con migranti a Crotone

La nave umanitaria Open Arms è attraccata a Crotone, trasportando a bordo 57 migranti, tra cui cinque minori. L’originario piano di approdo a Brindisi è stato cambiato a causa delle avverse condizioni meteo-marine, costringendo l’equipaggio a optare per Crotone. L’operazione di sbarco è stata resa complicata dalle difficili condizioni del mare, influenzate dal forte vento di tramontana. La maggioranza dei migranti a bordo della Open Arms proviene dalla Siria, mentre una minoranza è composta da individui provenienti dal Pakistan, dal Bangladesh e dall’Egitto.

Le operazioni di identificazione e trasferimento dei migranti al centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto sono state completate con successo, ma ora le autorità stanno indagando per accertare eventuali violazioni di legge durante l’operazione di soccorso, infatti, le autorità locali hanno fatto salire a bordo della nave personale della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto di Crotone. Le indagini in corso mirano a verificare se durante l’operazione di soccorso siano state violate le norme stabilite nel “Decreto Cutro”. In caso affermativo, ciò potrebbe comportare il fermo amministrativo della nave umanitaria.

Don't Miss