Ultimo Aggiornamento: 26 Febbraio 2024
Corriere della Campania
11 Febbraio 2024

ATP 250, la favola Darderi continua. Nba, Curry da urlo

Show dell’italiano Darderi, n.136 dell’Atp, che surclassa il più quotato avversario e continua la sua marcia nel torneo. Curry allo scadere regala spettacolo con una tripla da urlo.

Una settimana da sogno, probabilmente il turning point di un’intera carriera. Luciano Darderi vola in finale nell’ATP di Cordoba compiendo un vero e proprio miracolo sportivo, battendo la testa di serie numero 2 e numero 26 del mondo Sebastian Baez 6-1 3-6 6-3 in circa due ore e 20 minuti. In finale ritroverà un altro argentino, Bagnis (numero 207 del mondo),  e addirittura si ritrova ad essere il favorito.

Darderi ha raggiunto il suo best ranking (94), nonostante sia partito dalle qualificazioni da numero 136 del mondo, e in caso di vittoria sogna una posizione ancora migliore. L’italiano vanta 6 vittorie consecutive a Cordoba, stracciando i rivali Ofner e Hanfmann prima della straordinaria performance in semifinale.

 

Golden State piega Phoenix nella  notte, siglando il sesto successo nelle ultime 7 partite per i Warriors. Neanche a dirlo, Curry dispiega ancora il suo talento, ricevendo un pallone difficile da Podziemski e con una tripla stellare spinge i Warriors a un importante successo con un punteggio di 113-112.

Ottimo esordio in maglia Pistons per Simone Fontecchio ma Detroit va ko a Los Angeles contro i Clippers con un 112-106. Dallas, invece, domina Oklahoma City con un 146-111.