Ultimo Aggiornamento: 28 Febbraio 2024
Corriere della Campania
8 Settembre 2023

Positano: 21enne perde l’orecchio in una lite notturna

Violenta rissa a Positano

Una notte di divertimento si è trasformata in tragedia quando a Positano una rissa violenta ha lasciato un giovane di 21 anni senza il lobo dell’orecchio sinistro. L’incidente è avvenuto poco prima delle 4 del mattino, all’uscita da un locale notturno, e ha sollevato preoccupazioni sulla sicurezza durante la movida serale. Le ragioni scatenanti della lite rimangono ancora oscure, ma ciò che è certo è che due giovani sono stati coinvolti in un violento scontro fisico. Il giovane di 21 anni, originario di Vietri sul Mare, è stato il più colpito, subendo gravi ferite, tra cui la perdita del lobo dell’orecchio sinistro a causa di un morso. È stato immediatamente trasportato d’urgenza al pronto soccorso del presidio ospedaliero Costa d’Amalfi, dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per le ferite subite. Gli operatori sanitari hanno dovuto applicare numerosi punti di sutura, e il giovane ha ricevuto una prognosi di circa quaranta giorni per la guarigione completa. L’aggressore, un giovane di 22 anni residente a Praiano, è stato arrestato dai carabinieri e dovrà rispondere di lesioni personali gravi.  È un monito che ci ricorda quanto sia importante prevenire situazioni di questo tipo e cercare di godere della vita notturna in modo responsabile. La tranquillità delle località costiere dovrebbe essere preservata, e il ricordo di questa terribile lite ci invita tutti a riflettere sull’importanza della pacifica convivenza nella vita notturna.

Don't Miss