Ultimo Aggiornamento: 16 Febbraio 2024

...

14 Agosto 2023

Caos ripescaggi: Si arriverà ad una situazione definitiva?

A poco meno di un mese dall’inizio del campionato di serie D, ancora non si è giunti ad una situazione definitiva

Nonostante da qualche settimana la LND abbia reso noti i nomi di 5 squadre ripescate per la stagione 2023-24, c’è ancora la possibilità di assistere a qualche sconvolgimento, prima di giungere a una situazione definitiva.

Infatti c’è speranza ancora per qualche squadra; innanzitutto bisogna ancora attendere che venga risolta la situazione relativa alla Reggina (quindi che venga confermata la sua esclusione dalla serie B), con il club calabrese che è ancora in attesa di conoscere l’esito del suo ricorso, poiché se ciò accadesse, per molti club si aprirebbero degli scenari diversi per questa nuova stagione, con un effetto a cascata.

Infatti con l’esclusione della Reggina, il suo posto verrebbe preso dal Brescia, che verrebbe ripescato per partecipare alla serie cadetta, mentre conseguentemente, il posto del Brescia in Lega Pro verrebbe preso dalla Casertana.

Tutto ciò avrebbe dunque anche delle ripercussioni sulla serie D, in quanto il ripescaggio della Casertana porterebbe ad un posto vacante nella quarta serie calcistica italiana. Con il Progresso che attende alla finestra in attesa di sviluppi, in quanto nel caso sarebbe la favorita ad essere ripescata.

Inoltre se dovessero verificarsi delle iscrizioni in sovrannumero (ad esempio quelle di Reggina, Siena, o Pordenone), e quindi il numero delle partecipanti al campionato dovesse essere dispari, un’altra formazione verrebbe ripescata, per equilibrare nuovamente il tutto, ed in questo caso il Molfetta parrebbe essere la favorita.

Insomma a poco meno di un mese dall’inizio del campionato (10 settembre), la situazione sembra essere ancora abbastanza caotica, e le varie società sperano che presto si possa giugnere ad una situazione definitiva.

Don't Miss