Attacco Russo al villaggio di Studenok:17enne salvo miracolosamente

- 22 Gennaio 2023
Attacco russa sulla regione di Sumy.

Si apprende dal Governatore della regione, Dmytro Zhyvytsky, che le forze russe hanno attaccato il villaggio di Studenok, nell’oblast ucraino di Sumy e che nello scontro un ragazzo diciassettenne è rimasto ferito.

Queste le dichiarazioni del Governatore, rilasciate su Telegram: «I russi hanno colpito il villaggio di Studenok con colpi di mortaio. Dieci proiettili sono esplosi per le strade del villaggio, vicino alle abitazioni dei residenti locali. Gli esplosivi nemici hanno colpito anche una delle case, che è stata completamente distrutta. Al momento dell’attacco c’era un ragazzo di 17 anni. Miracolosamente, è sopravvissuto: è stato salvato dai medici dell’ospedale Glukhiv con numerose ferite da schegge. Al momento la vita del ragazzo non è in pericolo».

Comments are closed.